TheStyle, un tema d'impatto per blog

Uno degli elementi che porta alla fortuna di un blog è senza dubbio l’originalità del tema utilizzato, che attira l’attenzione del visitatore rendendolo facilmente identificabile tra le migliaia presenti nel web.
È questo il caso del template premium TheStyle, progettato dai designer di Elegant Themes per essere d’impatto pur non risultando eccessivo o visivamente troppo pesante, soprattutto nella scelta dei font.

La struttura del tema è fluida, per adattarsi alle diverse risoluzioni utilizzate dai lettori, e fa uso dei post in forma abbreviata o completa (nello stile dei blog) a seconda delle preferenze dell’autore.
Il footer è molto ampio e permette l’inserimento di un gran numero di widgets, opzione possibile anche nella sidebar presente nel template dei post singoli.

Le caratteristiche principali del tema sono:

  • cinque schemi di colore disponibili: nero, rosso, marrone, turchese e grigio
  • effetti jQuery
  • ridimensionamento automatico delle immagini thumbnail attraverso timthumb
  • inserimento facilitato degli annunci pubblicitari, sotto forma di banner 125×125 nella sidebar e 468×60 all’interno delle pagine
  • pannello di controllo ePanel per la configurazione delle numerose impostazioni del tema
  • possibilità di creare impaginazioni più sofisticate grazie alle numerose shortcodes attivabili direttamente dall’editor di testi di WordPress; tra gli elementi che possono essere integrati nelle pagine segnaliamo le gallerie di immagini con effetto slideshow, i pulsanti per la condivisione dei contenuti sui più importanti social network e la formattazione dei contenuti in colonne o con etichette (tabs)
  • aggiornamento costante per mantenere la massima compatibilità con la versione più recente di WordPress e con i browsers più diffusi
  • files PSD per il ritocco delle immagini del tema mediante software di image-editing

Per utilizzare il tema TheStyle è necessario sottoscrivere l’abbonamento annuale ad ElegantThemes, che per soli 39$ vi consentirà di installare anche tutti gli altri templates presenti in catalogo ed usufruire di un impareggiabile supporto tecnico.

The Columnist, un tema gratis per blog e portfolio

Il tema che vi presentiamo oggi è dedicato agli amanti dei blog dai design ordinati e puliti, orientati a mettere in primo piano i contenuti, siano essi testuali o fotografici.
The Columnist è infatti un template che richiama nell’impostazione grafica e tipografica lo stile dei quotidiani, mediante l’utilizzo di una struttura grid-based e di una tipografia gerarchica (impostata sul rapporto aureo) e resa elegante dalla scelta del font Helvetica.

Il tema è molto versatile ed adatto a diverse tipologie di contenuti, dal blog personale al portfolio fotografico.
L’utilizzo di base prevede che venga impostata un’immagine principale (“hero image”) per ciascun post, in modo da supportarne visivamente il contenuto come avviene in quotidiani e riviste.

Le immagini inserite all’interno di ciascun articolo sono automaticamente ridimensionate in base alla struttura a colonne adottata nello specifico tipo di pagina o post.

Le caratteristiche principali del tema sono:

  • supporto a thumbnail e widget
  • struttura a colonne basata su CSS3
  • animazioni e funzioni jQuery
  • post in evidenza
  • compatibilità con la versione più recente di WordPress

Il tema consente infine di inserire annunci pubblicitari, visualizzati in modo statico (indipendente dallo scrolling) a lato della colonna principale.

Il tema “The Columnist” è gratuito e può essere scaricato a questo indirizzo.

Postcard, un tema per gli amanti dei viaggi

Il tema che presentiamo oggi è dedicato a chi ama viaggiare e desidera condividere attraverso un blog le esperienze vissute in tutti i luoghi visitati, sia sotto forma di descrizione scritta che attraverso reportage fotografici..
Postcard di WooThemes è infatti un template, con struttura a due colonne, che mette a disposizione molti strumenti per creare dei veri e propri diari di viaggio:

  • integrazione con Google Maps per geo-taggare i post, associando a ciascuno di essi le coordinate geografiche della località descritta ed indicandole su una mappa
  • visualizzazione in homepage dei post in evidenza con uno scroller disegnato come il fronte ed il retro di una cartolina
  • widget personalizzati integrabili in tre zone diverse della pagina per inserire contenuti esterni come i più recenti aggiornamenti di viaggio su Twitter o le ultime fotografie pubblicate su Flickr
  • un template per la creazione di gallerie di immagini basate sulle diverse categorie (luoghi)
  • nove diversi stili a disposizione per personalizzare la grafica del blog

Come per molti dei temi presenti su WooThemes sono presenti funzioni esclusive come il “Sidebar Manager” per configurare in modo semplice la sidebar ed il footer, e le “shortcuts” per aggiungere elementi come riquadri, colonne, menu di navigazione e pulsanti per connettersi ai più diffusi social network.

Potete acquistare il tema “Postcard” in due diversi pacchetti:

  • “Standard”, al prezzo di 70$, che include anche due temi bonus
  • “Developer”, al prezzo di 150$, che include anche 3 temi bonus ed i file PSD per Photoshop

Per entrambi sono assicurati il supporto a vita ed i successivi aggiornamenti.

KIN, un tema minimale per photoblog

Nella ricerca di un tema per realizzare un photoblog basato su WordPress ci si trova davanti ad un gran numero di proposte tra cui scegliere, spesso però troppo complicate o più orientate ad un ambito professionale, come può essere il portfolio di un artista.
In questo post presentiamo un template, disponibile su Theme Forest, adatto anche per chi desidera creare un blog fotografico completo ma essenziale, con pochi effetti superflui e facile da gestire e navigare.

Kin è un tema dalla struttura due colonne, con un menu laterale suddiviso in categorie principali e secondarie a scomparsa, le cui opzioni possono essere specificate all’interno di un pannello di amministrazione dedicato nella dashboard di WordPress.
In homepage è possibile visualizzare gli album fotografici in evidenza, sfogliabili mediante scrolling orizzontale.
Sono presenti anche dei template per pubblicare contenuti testuali in forma di blog o pagine singole, personalizzabili con layout a diversi numeri di colonne.
Essendo il tema privo di una sidebar e del footer è assente il supporto ai widget.

Questo tema è disponibile in due schemi di colore, dark e light.

Tra le altre caratteristiche più importanti segnaliamo:

  • effetti di zoom delle immagini e visualizzazione di video (YouTube e Vimeo) integrati, senza necessità di plugin supplementari
  • ridimensionamento automatico delle immagini thumbnail mediante timthumb
  • effetti jQuery poco intrusivi
  • file PSD inclusi per modificare le immagini del tema mediante software di image-editing
  • pagina dei contatti con validazione e supporto per PHP mailer
  • compatibile con la versione più recente di WordPress

KIN” è venduto al prezzo di 30$, e come tutti i temi presenti su ThemeForest il supporto è a discrezione dell’autore (in questo caso garantito).

OnTheGo, un tema disegnato a mano

OnTheGo è un tema realizzato da Elegant Themes che attira immediatamente l’attenzione del lettore grazie ad una grafica fantasiosa basata su disegni fatti a mano.
La struttura è a due colonne, con menu personalizzabili a discesa nella parte superiore della pagina e aree pronte per l’aggiunta di widgets nella sidebar e nel footer.
Nato per essere utilizzato come template per CMS (Content Management System) con struttura a pagine, OnTheGo può essere adottato anche per la realizzazione di blog personali dal design giocoso ma comunque professionale.

Le caratteristiche principali del tema sono:

  • quattro schemi di colore tra cui scegliere (blu, verde, marrone e viola)
  • ridimensionamento automatico delle immagini thumbnail mediante timthumb
  • gestione semplice degli annunci pubblicitari, sotto forma di banner 125×125 nella sidebar e 468×60 all’interno delle pagine
  • pannello di controllo ePanel per facilitare la configurazione delle numerose impostazioni del tema
  • possibilità di creare impaginazioni più complesse mediante l’utilizzo delle numerose shortcodes attivabili direttamente dall’editor di testi di WordPress; tra gli elementi che possono essere integrati nelle pagine segnaliamo le gallerie di immagini con effetto slideshow, i pulsanti per la condivisione dei contenuti sui più importanti social network e la formattazione dei contenuti in colonne o con etichette (tabs)
  • aggiornamento costante per assicurare la massima compatibilità con la versione più recente di WordPress e con tutti i browsers più diffusi
  • files PSD per modificare le immagini del tema mediante Photoshop

Per utilizzare il tema OnTheGo è sufficiente sottoscrivere l’abbonamento annuale ad ElegantThemes, che al prezzo di soli 39$ vi consentirà di installare anche tutti gli altri temi presenti in catalogo e di usufruire del supporto tecnico a vita.

Simplo, un tema gratis per blog

In questo post vi presentiamo Simplo, un tema gratuito realizzato da Site5 adatto per essere utilizzato in blog personali.
Lo schema a due colonne e le tonalità del grigio conferiscono al template un aspetto “semplice” e pulito, personalizzabile con 6 diversi schemi di colore applicati ai link ed allo sfondo.

Punto forte di Simplo è la possibilità di impostare alcune opzioni mediante una specifico pannello di controllo aggiunto alla dashboard di WordPress.

Tra le proprietà configurabili ci sono lo schema di colore, il logo, l’utilizzo di Cufon per sostituire i font predefiniti con altri esteticamente più gradevoli.
Nella sezione “Social Links” è possibile specificare gli indirizzi degli account a Twitter, Facebook, LinkedIn e Delicious dell’utente, per inserirli sotto forma di icone nell’header della pagina.
Nella sezione “SEO” si possono impostare alcune informazioni utili per il posizionamento sui motori di ricerca.

Le altre caratteristiche principali del tema sono:

  • sidebar e footer pronti per l’inserimento di widget
  • paginazione incorporata
  • utilizzo di JQuery per forms e gallerie di immagini (mediante PrettyPhoto Lightbox)
  • compatibilità con le versioni 3.x di WordPress
  • supporto ai menu a discesa di WordPress 3.x

Potete scaricare gratuitamente Simplo a questo indirizzo.

Unite, un tema per il microblogging

Rispetto ad altre piattaforme di (micro)blogging WordPress presenta una minor immediatezza nella pubblicazione dei contenuti e nell’interazione con i lettori.
Per superare questo limite i webdesigner di WooThemes hanno realizzato dei temi che adottano alcune delle funzioni tipiche dei tumblelog come Tumblr e Posterous.
La più importante è rappresentata da una versione migliorata del widget QuickPress, che consente di pubblicare diverse tipologie di contenuti (video, audio, immagini, link e citazioni) direttamente dalla dashboard, impostando automaticamente le opzioni per ciascuna tipologia di post.

In questo post vi presentiamo “Unite“, uno dei nuovi temi premium di WooThemes basati su queste nuova struttura.
Il template presenta un layout a colonna singola, con un menu di navigazione essenziale sempre in primo piano ed un footer di grandi dimensioni per includere contenuti da siti esterni.

Le principali caratteristiche del tema sono:

  • sistema di commenti basato su AJAX
  • pulsante “More Posts” per visualizzare nuovi post senza dover ricaricare la pagina
  • 3 aree widget-ready nella sidebar e widget per servizi come Flickr, Twitter ed annunci pubblicitari
  • 13 schemi di colore

Questo tema condivide molte altre funzioni degli altri temi di WooThemes, come il “Sidebar Manager” per creare e gestire in modo semplice sidebar e footer personalizzati, le “shortcuts” per inserire facilmente elementi come box, colonne, menu di navigazione e pulsanti per connettersi ai più importanti social network, oltre alle opzioni SEO integrate per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.

Potete acquistare il tema “Unite” con due diverse formule.
Il pacchetto “Standard” include, al prezzo di 70$, anche due temi bonus.
Il pacchetto “Developer” comprende, al prezzo di 150$, anche 3 temi bonus ed i file PSD per Photoshop.
Per entrambi è garantito il supporto a vita ed i successivi aggiornamenti.

Minimal, un tema semplice ed elegante

Uno dei principali trend seguiti dai webdesigner nel corso degli ultimi mesi è lo sviluppo di temi minimalisti, progettati per focalizzare l’attenzione del lettore sul contenuto piuttosto che sulla forma.
In questo post vi presentiamo il template “Minimal” di ElegantThemes, ottimo esempio di come si possano realizzare temi essenziali ed esteticamente semplici senza sacrifici in termini di funzionalità e quantità di informazioni a disposizione dei visitatori.
Minimal” presenta infatti un design pulito e dalla tipografia elegante, con una struttura a due colonne ed un menu a cascata che limitano il numero di elementi presenti sulla pagina, che risulta così leggera e di facile lettura.

Le caratteristiche principali del tema sono:

  • due schemi di colori tra cui scegliere, light e dark
  • possibilità di utilizzo sia come CMS (con struttura a pagine) che come blog
  • gestione semplice degli annunci pubblicitari, sotto forma di banner 125×125 nella sidebar e 468×60 all’interno delle pagine
  • pannello di controllo ePanel per configurare facilmente le numerose impostazioni del tema
  • possibilità di creare layout più complessi mediante l’utilizzo di shortcodes attivabili all’interno dell’editor di testi di WordPress; tra gli elementi che possono essere aggiunti segnaliamo le gallerie di immagini con effetto slideshow, i pulsanti per la condivisione dei contenuti sui più importanti social network e la formattazione dei contenuti in colonne o con etichette (tabs)
  • aggiornamento costante per assicurare la massima compatibilità con la versione più recente di WordPress

Oltre alle modifiche applicabili tramite l’ePanel vi suggeriamo la riduzione dell’effetto text-shadow sul testo principale, forse l’unico aspetto meno riuscito di questo ottimo template.

Per utilizzare il tema Minimal è necessario sottoscrivere l’abbonamento annuale ad ElegantThemes, che per soli 39$ vi mette a disposizione anche tutti gli altri temi presenti in catalogo, oltre ad un servizio di supporto puntuale ed efficiente.

My Resume, un template per presentare il proprio Curriculum

Questa volta Elegant Themes ci propone un tema wordpress un po’ particolare. L’immagine parla più di mille parole, in My Resume non è prevista in pratica nemmeno un’area di blogging a meno ché non la desideriate. Il tema si compone di una tre pagine: Un’homepage dove presentare il vostro Curriculum Vitae, con tanto di gallery javascript e lightbox per il portfolio, una pagina con una form di contatto e una pagina social dove potrete condividere tutti i vostri profili su Facebook, Linkedin e via dicendo.

Il risultato come vedete è piacevole ed elegante, l’ideale se cercate lavoro e volete un semplice sito vetrina dove esporre il vostro CV e i vostri lavori. My Resume è disponibile con vari sfondi, la possibilità di tradurlo in italiano e il supporto pieno per wordpress 3.0 e praticamente tutti i browser.

Vi ricordiamo che il prezzo di 39$ è un abbonamento annuale che vi consentirà di utilizzare non solo questo tema ma tutti quelli pubblicati da Elegant Themes, molti dei quali sono veramente bellissimi ed adatti ad ogni tipo di sito.

SeaLight – Un tema per siti aziendali

Oggi vi segnaliamo un ottimo tema WordPress per creare siti aziendali, particolarmente adatto per promuovere prodotti e servizi online. SeaLight è realizzato da WooThemes, e già questo è solitamente sinonimo di qualità nella realizzazione e nella compatibilità multibrowser.
Il tema supporta WordPress 3.0, dispone di un ampio slider in homepage per evidenziare i vostri prodotti e un comodo widget per evidenziare le testimonianze dei vostri clienti. Inoltre esistono dei comodi shortcodes per creare bottoni ed altri elementi grafici in modo facile e veloce nei vostri post.

Potete acquistare questo tema al prezzo di 70$ con altri due temi omaggio inclusi o abbonarvi a WooThemes per poter usufruire di tutti i loro template.